“… l’utilizzo delle terapie della medicina complementare ha coadiuvato me ed i miei familiari ad affrontare disturbi di vario tipo. In particolare la medicina biologica e della regolazione ha dato soprattutto a me una grossa speranza e sostegno nella terapia, gravata da grossi effetti collaterali, di una malattia rara come il “pemfigoide bolloso autoimmune” che, affrontato solo con la corticosteroidoterapia, stava minando il mio organismo”.

Dr.ssa Maria Luisa Bramati -Medico organizzatore di servizi sanitari di base